Nasce nel quartiere Ealing di Londra il batterista John Ronald “Mitch” Mitchell.

I nostri inserzionisti
Spazio inserzionisti

Considerato uno dei migliori batteristi Rock della storia, Mitch sarà noto soprattutto per aver fatto parte della Jimi Hendrix Experience. Verrà scoperto dal manager di Jimi Hendrix Chas Chandler per formare la band di supporto al chitarrista, col suo stile perfettamente adatto alle improvvisazioni di Hendrix.

La sua avventura con Hendrix durerà per appena i primi due album, Are You Experienced e Axis: Bold as Love. Poi il chitarrista rimpiazzerà sia lui che il bassista Noel Redding con l’intenzione di registrare un album diverso dai precedenti con una nuova band, la Band of Gypsy. Però l’esperienza con la nuova band non soddisferà Jimi che lo richiamerà per registrare il quarto album, il quale non verrà mai terminato a causa della morte del chitarrista.

Dopo l’esperienza hendrixiana Mitch collaborerà con altri grandi chitarristi come John McLaughlin, Larry Coryell, Jeff Beck e Muddy Waters. Farà parte anche del supergruppo Dirty Mac, formato per un’occasione, il celebre show “The Rolling Stones Rock and Roll Circus” nel dicembre del 1968, con cui si esibirà accanto a John LennonEric Clapton e Keith Richards.

© 2019, Associazione Musicale Prog On. Riproduzione riservata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here