I Deep Purple pubblicano Perfect Strangers, l’undicesimo album per la band inglese e il primo dopo ben undici anni con la formazione classica detta Mark II.

I nostri inserzionisti
Spazio inserzionisti

Dopo la pausa prolungata durata nove anni, i Deep Purple tornano alla ribalta con questo strepitoso album, presentando la band ancora capace di tener testa e dimostrare di essere tra le più grandi Rock band della storia. La genesi dell’album è dovuta a Ritchie Blackmore che, sciolti i Rainbow, convoca i vecchi colleghi di band. I dissapori tra lui e Ian Gillan sembrano essere ormai solo un ricordo del passato e questo disco ne è il risultato.

Da sinistra: Roger Glover (basso), Ritchie Blackmore (chitarra), Jon Lord (organo e tastiere), Ian Gillan (voce), ian Paice (batteria).

Un disco praticamente perfetto che raggiunge l’apice con la title-track.

© 2019, Associazione Musicale Prog On. Riproduzione riservata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here