Muore all’età di ventiquattro anni Ian Curtis, cantante della band Joy Division.

I nostri inserzionisti
Spazio inserzionisti

Affascinato sempre dalle opere di poeti decadenti dell’Ottocento e da artisti Rock quali Jim Morrison, David Bowie e Sex Pistols, Ian le riversò poi nella sua musica. Il primo album, Unknown Pleasures, uscì nel 1979 diventando uno degli album più influenti del Rock, ponendo le basi per la New Wave anni ottanta e per la nuova scena Dark/Gothic Rock che sarebbe nata di lì a poco.

Il suicidio di Curtis stroncò la carriera della band. Nonostante la breve carriera, Ian divenne subito uno dei personaggi più influenti tra i giovani anni Ottanta e Novanta, raggiungendo un vero e proprio status di culto.

© 2019, Associazione Musicale Prog On. Riproduzione riservata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here