Esce Girls, Girls, Girls, il quarto album dei Mötley Crüe e forse quello più rappresentativo con cui raggiungeranno l’apice del loro successo. Considerato fondamentale per lo sviluppo dell’Hair Metal, questo disco è quello che più rifletterà lo stile di vita della band tra eccessi, droghe, alcool e sesso sfrenato.

Tracce come DangerKnock ‘Em Dead KidGirls Girls GirlsYou’re All I NeedDancing On Glass, e Wild Side diventeranno dei classici intramontabili a cui molte altre band come Bon Jovi, Guns N’ Roses, Skid Row, Europe, Cinderella, Whitesnake e gli stessi Scorpions e Ozzy Osbourne faranno riferimento per il nascente genere che poi esploderà in tutto il mondo. A chiudere il disco è la loro versione live di Jailhouse Rock di Elvis Presley.

© 2019, Associazione Musicale Prog On. Riproduzione riservata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here