È un piacere per me ascoltare il nuovo singolo di una formazione nata nel 2020 costituita da un gruppo di amici incontratisi casualmente sul web, grazie alla comune passione per la musica ed in particolare per la musica di George Harrison : Francesco de Totaro, Carmelo Febbo e Pino Lo Giudice; i primi due sono musicisti con diverse pubblicazioni e collaborazioni al loro attivo, mentre Pino Lo Giudice suona con i propri figli Demetrio e Claudio proponendo sul web alcuni video delle loro incisioni.

I nostri inserzionisti
Spazio inserzionisti

Il gruppo ha pubblicato un album nel maggio 2020 intitolato “Someplace else (Friar Park and beyond)”, che ha immediatamente raggiunto il primo posto nella classifica degli album più scaricati sulla piattaforma Amazon.

Il nuovo singolo, appena pubblicato e acquistabile su tutti i principali negozi digitali, consta di due brani originali “Running like a dark horse” e “Om sweet Krishna”. Il primo è un fresco e ritmato brano pop, nel quale le voci di Francesco, Pino, Carmelo e Claudio si stagliano leggiadre sulle note arpeggiate delle chitarre di Demetrio e Francesco. Spicca l’uso dello slide e tutto il brano è intriso di atmosfere tipiche della musica di Harrison, a cui il gruppo dichiaratamente si ispira.

La copertina di Running Like a Dark Horse/OM Sweet Krishna realizzata da Dhyana Tarlinadano

Il secondo brano parte con un bordone di tanpura facendo immediatamente immergere l’ascoltatore nel mondo mistico della meditazione ascetica. Il tutto risulta molto piacevole all’ascolto grazie anche all’ottima qualità della produzione.

Bellissima e mistica anche la copertina del singolo realizzata dall’artista veneziana Dhyana Stella Tarlindano.

Insomma ci sono tutti i presupposti per bissare il successo della prima pubblicazione e per consolidare le basi di un gruppo che sicuramente ci farà ascoltare ancora altri brani ispirati alla musica del indimenticabile artista di Liverpool.

© 2020, Associazione Musicale Prog On. Riproduzione riservata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here